al super si ruba lo zafferano…

al supermercato si ruba lo zafferano

la notizia mi ha colpito … non tanto sul fatto di rubare al superemercato, è routine, anzi noi consumatori paghiamo circa un 3% del prezzo in furti previsti. mi ha sorpreso cosa si ruba al supermercato. si potrebbero rubare beni di prima necessità di fronte alla disperazione di non avere denari…  o all’oppposto si rubano prodotti che non ci si può permettere quei piccoli lussi che la vita ci nega. La notizia di questi giorni è di un eurospin derubato di 100 bustine di zafferano e fa sorridere.  necessità… o lusso? io me lo sono immaginato cosi.  il sapere che  la persona è di origine marocchina rende più leggibile la cosa, necssità e lusso, nella cultura del marocco lo zafferano rappresenta identità e quotidiano. forse un matrimonio, forse una festa, per la quale non c’erano risorse… saranno le ragioni.

 

Autore: valeria

nata in una città di mare dove non si mettono radici ho sempre viaggiato mimetizzandomi nel divenire di luoghi e persone. pratico una cucina corsara al cui centro vive l'attenzione alla materia prima, alle storie, alle provenienze. da anni sono nel commercio equo e solidale, ho attraversato campi, volti e mani di spezie, mescolando culture, diritti e complessità planetarie. sono autrice di "le spezie in cucina" (2004) e "le cucine degli altri" (2008), in ricerca con i laboratori masala per bambini, da 10 anni ormai non smetto di subire senza fine il fascino delle spezie.


Share on FacebookShare on Google+Tweet about this on TwitterPin on PinterestEmail this to someoneShare on LinkedIn