spezie – cardamomo e cambiamento climatico

Il cambiamento climatico è un tema che tocca il livello di vita, sociale ed economico di molte popolazioni rurali e richiede a livello internazionale misure politiche di sostegno per rivitalizzare certe colture, la loro biodiversità, le tecniche tradizionali che possono combattere nella piccola dimensione queste difficoltà.

COME IL CAMBIAMENTO CLIMATICO AGISCE SULLE SPEZIE

Uno studio  (2009) di Vimal Khawas evidenziava come le zone hymalaiane dell’India e del Nepal a più elevate altitudini stiano progressivamente subendo un riscaldamento atmosferico doppio rispetto alle pianure e come questo comporti danni all’agricoltura rurale.

In particolare nell’area di Sikkim, vocata alla produzione del cardamomo grande e scuro, che da sostentamento per oltre il 30% ai contadini della regione, il cambiamento nelle temperature e nei livelli di pioggia ha portato a un calo di produzione e un graduale inaridimento dei terreni e perdita di moltissime piante, oltre a costituire un potenziale fattore negativo di sviluppo di virus e conseguente distruzione e riduzione della produttività delle piantagioni. (american chronicle)

Sono allora le comunità di contadini che devono affrontare queste difficoltà o dedicandosi ad altre colture abbandonando dunque questa millenaria, o utilizzando maggiori quantità di pesticidi, ripulendo i campi e lasciandoli a riposo per anni, e ripiantando dopo alcuni anni nuovi germogli freschi di cardamomo.

Il cambiamento climatico è un tema che tocca il livello di vita, sociale ed economico di molte popolazioni rurali e richiede a livello internazionale misure politiche di sostegno per rivitalizzare certe colture, la loro biodiversità, le tecniche tradizionali che possono combattere nella piccola dimensione queste difficoltà.

Autore: valeria

nata in una città di mare dove non si mettono radici ho sempre viaggiato mimetizzandomi nel divenire di luoghi e persone. pratico una cucina corsara al cui centro vive l'attenzione alla materia prima, alle storie, alle provenienze. da anni sono nel commercio equo e solidale, ho attraversato campi, volti e mani di spezie, mescolando culture, diritti e complessità planetarie. sono autrice di "le spezie in cucina" (2004) e "le cucine degli altri" (2008), in ricerca con i laboratori masala per bambini, da 10 anni ormai non smetto di subire senza fine il fascino delle spezie.


Share on FacebookShare on Google+Tweet about this on TwitterPin on PinterestEmail this to someoneShare on LinkedIn