masala di emma – profumo di bosco autunnale

masala_emma

confermo: i discepoli sono migliori dei maestri. Emma (7 anni, la mia bimba!) ha superato tutti in questo masala di una domenica piovosa. E’ riuscita a equilibrare benissimo le note aromatiche di una ventina di spezie. Se prima il cardamomo era dominante, con l’entrata di anice stellato  e cannella, il masala è divenuto  armonia perfetta.

ecco cosa ha scelto Emma per il suo masala.

4 semi   di   cardamomo – 2 arilli di macis – 2 chiodi di garofano – 4 grattugiate di noce moscata – 4 grattugiate di zenzero – 1 cucchiaino da caffè di coriandolo macinato – 10 granelli senape – 1 punta di cucchiaino di curcuma – 1 punta di cucchiaino di misto all spice, fienogreco, coriandolo intero sumac – 1 seme di anice stellato – 1 /2 cucchiaino di paprica dolce – 1 puntina di cannella macinata

Abbiamo messo le spezie nel mortaio,  pestato bene tutto, estratto i gusci del cardamomo a metà del processo, versato tutto in un vasetto e scosso bene bene per un po’ .

Poi con gli occhi chiusi e il naso sopra al masala, Emma ha pensato al profumo del bosco, alle note del fresco, del piccante, pungente. Al colore bellissimo, caldo. Per questo ha scelto questo nome.

 

Autore: valeria

nata in una città di mare dove non si mettono radici ho sempre viaggiato mimetizzandomi nel divenire di luoghi e persone. pratico una cucina corsara al cui centro vive l'attenzione alla materia prima, alle storie, alle provenienze. da anni sono nel commercio equo e solidale, ho attraversato campi, volti e mani di spezie, mescolando culture, diritti e complessità planetarie. sono autrice di "le spezie in cucina" (2004) e "le cucine degli altri" (2008), in ricerca con i laboratori masala per bambini, da 10 anni ormai non smetto di subire senza fine il fascino delle spezie.


Share on FacebookShare on Google+Tweet about this on TwitterPin on PinterestEmail this to someoneShare on LinkedIn