uva caramellata all’anice stellata e pepe rosa

uvacaramello2

mi fai un dolcetto specialità ?- mi ha chiesto mia figlia. avevo solo dell’uva. ne ho spremuti alcuni acini (10 circa) e ne ho tenuto il succo da parte. ho messo in un padellino 1 bicchier d’acqua e 3 cucchiai di zucchero, oltre al succo d’uva, 1 seme di anice stellata e qualche granello (4-5) di pepe rosa del Madagascar, una scoperta recente.

ho messo al fuoco a  fiamma vivace, lasciando che si formasse un caramello denso. Poi ci ho passato gli acini d’uva croccanti e interi. l’ho presentato in piccole porzioni a fine pasto. il carammelo, denso è quasi sodo, è molto dolce e con l’acidulo di alcuni frutti è un bel contrasto. è piaciuto molto. Un caramello come questo sarebbe un ottima guarnizione a un gelato alla crema o al limone.

Autore: valeria

nata in una città di mare dove non si mettono radici ho sempre viaggiato mimetizzandomi nel divenire di luoghi e persone. pratico una cucina corsara al cui centro vive l'attenzione alla materia prima, alle storie, alle provenienze. da anni sono nel commercio equo e solidale, ho attraversato campi, volti e mani di spezie, mescolando culture, diritti e complessità planetarie. sono autrice di "le spezie in cucina" (2004) e "le cucine degli altri" (2008), in ricerca con i laboratori masala per bambini, da 10 anni ormai non smetto di subire senza fine il fascino delle spezie.


Share on FacebookShare on Google+Tweet about this on TwitterPin on PinterestEmail this to someoneShare on LinkedIn